AGLIANICO DEL VULTURE
BASILICATA

Indicazione Geografca Protetta
ICQ PZ 3450 - Zona PIP lotti 14.15
85028, Rionero in Vulture (PZ)

Il vigneto da cui nasce il Ripa Nero è situato in Basilicata alle pendici del vulcano Monte Vulture.

Un vino robusto e corposo con gradazione alcoolica pari a 13,5 vol, di un colore e sapore perfettamente in armonia tra loro, ricco e denso e dai profumi complessi.

Curiosità: Si narra che il “rosso vino di miele” offerto da Ulisse al ciclope Polifemo in cambio della sua ospitalità, fosse proprio l'Aglianico del Vulture.

Colore: rosso più o meno intenso con tendenza al rosso arancio con l'invecchiamento rubino.
Odore: vinoso, delicato
Sapore: asciutto, potente e via via più vellutato man mano che invecchia
Aglianico del Vulture si gusta ad una temperatura di 15-17 ° C ed
è particolarmente indicato per accompagnare carni rosse e pasta.

Il modo ideale per assaporarlo è versarlo in calici ballon ad una temperatura attorno ai 18 gradi.

Si sposa con antipasti di salumi, pasta al ragù, carni allo spiedo, arrosti, selvaggina e formaggi molto stagionati; è ideale con la carne di agnello.

vigneto ripa nero-Aglianico del Vulture
Per informazioni e preventivi scrivere a : maurizio.placido@gmail.com oppure telefonare al 392.7997792

www.napolibyday.it